Porta scorrevole industriale con ferramenta in materiale composito e bordo battente in alluminio oppure porta scorrevole industriale con ferramenta inox e bordo battente in alluminio.  Robusta e allo stesso tempo curata nelle finiture, rispecchia lo standard costruttivo italiano per eccellenza. Dotata di guide di scorrimento in alluminio anodizzato ed è prodotta per le diverse  applicazioni.

Disponiamo di porte scorrevoli con passaggio guidovia (SPG), in due versioni. La prima versione è denominata “a collo di cigno” per la struttura in acciaio inox a sbalzo che permette di lasciare libero il vano passaggio guidovia. La seconda, denominata “a binario interrotto”, prevede l’applicazione del binario di scorrimento della porta sotto la baia del passaggio della rotaia. Il binario presenta un’interruzione che consente l’attraversamento della guidovia.

Diverse tipologie di automazione disponibili  per porte scorrevoli. Per la serie destinata all’industria
è disponibile l’innovativa motorizzazione trifase Power Matic con finecorsa rotativo, inverter e trasmissione a cinghia dentata. Tutte le automazioni sono progettate secondo le attuali normative europee.

La giusta alternativa alle porte frigorifere scorrevoli tradizionali in talune circostanze e l’idonea soluzione in altre è la porta a Ghigliottina a scorrimento verticale. Disponibile sia per temperatura positiva con anta da 9 cm (GTN9) che negativa con anta spessa 12 cm (GBT12) e provvista di resistenze riscaldanti è l’unione della filosofia costruttiva del battente frigorifero tradizionale ed il meccanismo di sollevamento e bilanciamento a molla di torsione in acciaio armonico che riduce al minimo l’ingombro laterale. È equipaggiata, inoltre, di sistema di sicurezza paracadute contro l’eventuale rottura o malfunzionamento delle molle e/o dei cavi d’acciaio. Fornibile sia in versione manuale con argano a catena che automatica e sono disponibili anche per questa porta una vasta gamma di accessori e colori.